Le etichette delle creme solari

Oggi voglio parlare e fare chiarezza sulla riguardo la normativa relativa alle indicazioni sulle etichette dei solari.

Fino a qualche anno, sull’etichetta delle creme solari, c’era l’indicazione SPF (Sun Protection Factor) seguita da un numero. L’indicazione veniva misurata in riferimento al tempo che una persona poteva stare sotto il sole prima di scottarsi: in pratica, il fattore indicato sulle confezioni moltiplicava quel tempo per il numero associato al SPF (ad esempio, se mi scotto dopo 10 minuti, con un fattore 6 posso stare sotto il sole, senza bruciarmi, per 60 minuti).

L’indicazione è stata però ritenuta fuorviante dall’UE per diversi motivi:

  1. Si teneva conto solo dei raggi UVB, quelli che appunto provocano eritemi e scottature, tralasciando i danni causati dai raggi UVA, che sono quelli che causano invecchiamento cellulare, perdita di elasticità, ecc., fino ad arrivare a patologie più serie.
  2. Nel misurare il SPF, si ipotizzava che ogni individuo spalmasse sul suo corpo 2 milligrammi di prodotto per centimetro quadrato di pelle: per intenderci, stiamo parlando dell’equivalente di 6 cucchiaini da tè, contro i 3 realmente utilizzati in media.

Oggi dopo tanti anni l’adeguamento della normativa, ha imposto l’indicazione dell’efficacia anche contro le radiazioni UVA e diciture meno ingannevoli per il consumatore.

Soprattutto, è stata vietata la dicitura “Protezione totale” o “Schermo totale”: non esistono infatti, né in natura né tra i filtri chimici, sostanze che riescano a riparare completamente la pelle dai raggi nocivi. Diffidate dunque da eventuali prodotti che riportano queste diciture: o sono prodotti vecchi (non ancora adeguati alla normativa) o sono prodotti non affidabili e “fuori legge”. Anche  la dicitura waterproof è stato tolta per lo stesso motivo.

Ti ricordo che utilizzare una protezione MOLTO ALTA non equivale a NON ABBRONZARSI, ma semplicemente a NON SCOTTARSI!!!

 

Se vuoi continuare a ricevere consigli e trucchi sulla cura della pelle puoi scrivere a info@topskin.it. Tutto in maniera assolutamente GRATUITA!

 

Marcella Gervasi

 

top-line-centro-estetico-rende-cosenza-etichette-creme-solari

Rispondi

×
Ciao,
siamo qui per rispondere alle tue domande.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: