Privacy Policy Come prevenire le ‘zampe di gallina’
Annunci

Come prevenire le ‘zampe di gallina’

Le‘zampe di gallina’ consistono in una evidente concentrazione di rughe sul lato esterno dell’occhio, dovuto al rilassamento dei tessuti delle palpebre mobili.

Comunemente, le zampe di gallina rientrano tra gli inestetismi tipici di un’età avanzata, tanto da essere quasi completamente trascurate dalle giovanissime.

Si tende, infatti, solitamente a rimandare il problema per gran parte della giovane età… niente di più sbagliato!

E’ consuetudine diffusa evitare l’uso di prodotti anti-age  in giovane età per paura di appesantire la pelle… così, si finisce per iniziare a curare davvero l’aspetto della propria pelle quando è troppo tardi e l’unica valida soluzione consisterebbe nella chirurgia estetica.

Questo falso mito va sfatato, infatti per le zampe di gallina, come per tutti i segni dell’età, la prima regola è la prevenzione.

Comunque, qualcosa di concreto per ridurre i ‘danni’ esistenti si può fare coniugando nel modo corretto vari ingredienti, alcuni semplici ed altri più tecnici (ma non dannosi). In particolare, bisogna porre l’attenzione su certi principi funzionali antirughe che hanno dato prova di ridurre le rughe anche del 30-50% negli studi controllati.

Prima di ricorrere all’aiuto di trattamenti specifici, bisogna prendersi cura del proprio aspetto cominciando da alcune buone abitudini quotidiane:

  1. Innanzi tutto – non mi stancherò mai di dirlo – l’idratazione. Bere molta acqua è alla base di qualunque rituale di bellezza.

 

  1. Anche la pulizia quotidiana del viso. Se fai parte del ‘club delle pigre’ che vanno a dormire truccate, inizia una nuova vita da questa sera: struccati sempre prima di andare a letto e vedrai i primi segni di miglioramento già domattina.

 

  1. Fai un regolare controllo della vista per assicurarti di avere sempre occhiali e lenti a contatto della giusta gradazione. In questo modo non avrai bisogno di mettere continuamente a fuoco il campo visivo.

 

  1. Evita di esporti ai raggi solari senza la protezione di un cappello o di un buon paio di occhiali da sole, assicurati che i tuoi occhiali da sole siano in grado di proteggerti dai raggi UV.

 

Voglio svelarti cosa prevede il mio personale kit di bellezza contro le zampe di gallina:

  • Struccante occhi
  • Maschera da effettuare una volta a settimana
  • Massaggio con la crema contorno occhi da utilizzare mattina e sera

 

Ecco come effettuare il massaggio specifico per l’applicazione di una crema antirughe per il contorno occhi:

centro-estetico-top-line-skin-rughe-massaggio-zampe-gallina

È un massaggio da compiere mentre si stende una crema sulla zona del contorno occhi. Si comincia dall’interno e si procede verso l’esterno, soffermandosi sulle tempie con dei leggeri movimenti circolari.

Questo massaggio agisce sulla circolazione dei vasi sanguigni che circondano gli occhi.

I gonfiori e le rughe dipendono, in gran parte, da un rallentamento della circolazione perioculare e questo massaggio serve proprio a riattivarla.

Se lo farai ogni giorno gli inestetismi si attenueranno in maniera evidente, gli effetti dei prodotti saranno massimizzati e sentirai anche il viso più rilassato.

Con questo “trattamento d’urto”  domiciliare puoi dare una bella limata alle zampe di gallina, in modo del tutto naturale.

 

Marcella Gervasi

 

centro-estetico-top-line-skin-rende-cosenza-zampe-di-gallina-rughe-viso-pelle-antiage-antieta

Annunci

Rispondi

Open chat
Ciao,
siamo qui per rispondere alle tue domande.
Powered by
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: