Eccoci alla resa dei conti!

Finite le feste sono rimasti i segni lasciati dai pranzi e dalle cene di Natale e Capodanno… così, eccoci alla resa dei conti!

La tua pelle non è luminosa come lo era il 23 Dicembre?!

Non preoccuparti, se non hai esagerato troppo, c’è rimedio!

Da oggi inizia anche tu la ‘Dieta depurativa’ 😉

Questa dieta, che serve per disintossicare la pelle ed il corpo, consiste nel consumare per qualche giorno molta acqua, frutta e verdure, evitando tutti i piatti elaborati, le fritture e i grassi. E’ un regime alimentare che aiuta a ritrovare l’energia, di cui abbiamo bisogno, per ritornare ad affrontare gli impegni della routine quotidiana e, allo stesso tempo, per ‘ripulirci’ e far tornare la pelle più luminosa.

Via libera, quindi, ai vegetali, ma quali scegliere in particolare?

I broccoli, ad esempio, sono ricchi di sostanze capaci di attivare enzimi, che agiscono nel processo di detossificazione dell’organismo. Le verdure a foglia verde, come l’insalata, gli spinaci, il sedano e la cicoria, essendo ricchi di clorofilla, possono disintossicare dai metalli pesanti, dagli agenti inquinanti e dalle tossine. Molto utili anche i carciofi, che esercitano un’azione depurativa nei confronti del fegato e della cistifellea e hanno un effetto diuretico, facilitando lo smaltimento delle tossine.

Da non dimenticare, inoltre, le barbabietole, che abbondano di vitamine del gruppo B e C, di magnesio, calcio, zinco, ferro e betacarotene, tutti importanti per stimolare la purificazione del corpo. Il limone, dalle molte proprietà benefiche, invece, contribuisce a convertire in forma solubile le tossine nell’acqua, favorendone l’eliminazione.

In una dieta depurativa che si rispetti è bene limitare i carboidrati, non rinunciare all’olio ed escludere completamente l’alcool, che ha un alto indice glicemico.

Fondamentale l’utilizzo di tisane, al mattino appena sveglia e in ogni momento della giornata, perché aiutano ad assumere liquidi che servono a disintossicare. La tisana al finocchio, ad esempio ha capacità stimolanti nei confronti dello stomaco e dell’intestino. Si può realizzare un infuso depurativo naturale, utilizzando 30 grammi di tarassaco, 30 grammi di finocchio, 30 grammi di carciofo e 10 grammi di menta.

La tisana alla betulla è drenante e per preparala servono 50 grammi di betulla, 50 di ortica essiccata e altri 50 di gramigna. Tutti questi elementi vanno lasciati in infusione in un litro di acqua bollente.

L’alimentazione è fondamentale per la salute della pelle, ma è importante anche curarla nel modo giusto e con i prodotti adeguati!

Clicca sul link di seguito per scoprire i segreti che ti faranno avere sempre una pelle senza età: http://centroesteticotoplinerughe.pagedemo.co/

Marcella Gervasi

 

centro-estetico-top-line-skin-pelle-viso-rughe-rende-cosenza-calabria-antiage-antieta-dieta-disintossicante

Rispondi

Ciao,
siamo qui per rispondere alle tue domande.
Powered by
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: