Eliminare la Cellulite: ecco il momento IDEALE per iniziare!

Anche tu ti  preoccupi della cellulite solo da maggio a settembre?

La maggior parte delle donne non appena l’inverno sostituisce, gli abiti corti e gli shortini estivi (impietosi per chi non ha gambe perfette), con dei bei maglioni di lana il problema della cellulite  passa in secondo piano…

…fino alla primavera successiva!

Con i primi caldi poi eccole di nuovo alla ricerca del “rimedio miracoloso”.

Voglio mostrarti una cosa…

Cattura.png

 

In che periodo dell’anno le donne si preoccupano della cellulite?
Questo grafico rappresenta le ricerche Google per la parola “cellulite” nell’ultimo anno.
Come puoi vedere il picco massimo si raggiunge nei mesi di maggio e giugno e cala drasticamente da agosto in poi…

insomma, non ero l’unica a preoccuparmi della mia cellulite solo prima dell’estate.

Ma c’è un problema… combattere la cellulite richiede COSTANZA!

Ti è mai capitato di sentire frasi tipo: “eliminare la cellulite è impossibile”?
Ecco, questa è la classica affermazione di chi cerca la soluzione last minute (ovviamente fallendo) per recuperare i mesi nei quali ha trascurato il problema.

Oggi voglio spiegarti perché rimandare a domani è il peggior errore possibile quando si parla di cellulite… e come in realtà combatterla sia MOLTO più facile (e veloce) di quello che ti raccontano.

Cellulite… o grasso?

Molte donne credono che la cellulite dipenda da un problema di “peso” e di poterla quindi eliminare con una dieta…

Niente di più sbagliato!

La cellulite NON è infatti causata da un eccesso di peso (come puoi notare ci sono tante ragazze magre con la cellulite) ma da un problema di MICROCIRCOLO (la rete fine e ramificata di vasi sanguigni deputata al nutrimento delle cellule).

Immagina le tue gambe come il prato di un giardino: senza una corretta irrigazione (il microcircolo) l’erba tenderà a morire e il terreno a seccarsi.

cellulite_box2_2.jpg

Ecco come si forma la cellulite (è MOLTO importante che tu lo sappia):

  1. A causa di fattori ormonali nel corso degli anni la maggior parte delle donne riscontra un peggioramento del microcircolo, in particolare nelle gambe.
  2. Questa minor efficienza del microcircolo impedisce alle cellule di smaltire correttamente le tossine del metabolismo e porta al ristagno di liquidi.
  3. Le cellule si infiammano e tendono a “gonfiarsi” formando dei noduli duri e compatti e il tessuto connettivale perde di elasticità.
  4. I cumuli che si creano premono contro il tessuto connettivale irrigidito, generando il famoso effetto a “buccia d’arancia”.

 

Attenzione: la cellulite (se trascurata) peggiora nel tempo!

Essendo di base un’infiammazione, in assenza di un trattamento specifico la cellulite tenderà inevitabilmente a PEGGIORARE nel corso del tempo.
Ecco i 4 stadi della cellulite:

Stadio 1: Cellulite Edematosa

edematosa-e1504013922237.jpg

La fase iniziale, caratterizzata da un ristagno di liquidi dovuti ad una insufficienza microcircolatoria. Ad occhio nudo non è particolarmente visibile ma si nota comprimendo la pelle della gamba.

Stadio 2: Cellulite Fibrosa

fibrosa-e1504014255974

Si formano i primi noduli e il tessuto connettivo perde di elasticità. La compressione delle zone colpite inizia a diventare leggermente dolorosa.

Stadio 3: Cellulite Sclerotica

sclerotica-e1504014311776.jpg

I noduli aumentano di dimensione e si presentano induriti e dolenti al tatto. L’effetto buccia d’arancia è decisamente evidente anche senza compressione. Possono comparire piccoli lividi.

Stadio 4: Cellulite Irreversibile

cellulite-e1504014831870.jpg

Si creano macronoduli e la circolazione è fortemente compromessa. A questo stadio di avanzamento è ormai impossibile risolvere completamente il problema.

La cellulite è un inestetismo fortemente DINAMICO, che necessita di continua cura e che se trascurata tende inevitabilmente a peggiorare!

 

I rimedi miracolosi… NON esistono!

Nel caso di un eccesso di peso è possibile, grazie a diete specifiche, ottenere risultati straordinari anche in breve tempo.
Una mia amica, ad esempio, è riuscita a perdere la bellezza di 35 Kg – TRENTACINQUE – in soli 8 mesi . Un risultato incredibile che l’ha letteralmente trasformata.

Ecco, con la cellulite questo NON è possibile…

Chi ha una cellulite fibrosa (stadio 3), non potrà mai eliminarla al 100% in soli 30 giorni.
Potrà migliorare e portarla, ad esempio allo stadio 2 (o magari allo stadio 1 se i tessuti reagiscono molto bene) ma per eliminarla del tutto sono necessarie costanza e un po’ di pazienza.

Purtroppo non c’è alternativa e chiunque ti dice che può ELIMINARE la tua cellulite entro 30/60/90 giorni ti sta PRENDENDO IN GIRO perché tutto dipende dal tuo stadio di partenza e dalla predisposizione dei tuoi tessuti!

Un discorso è promettere una RIDUZIONE della cellulite (che può essere conseguita da qualunque donna a prescindere dalla situazione di partenza), un altro è prometterne L’ELIMINAZIONE… attenzione quindi ai venditori di false promesse!

 

Qual è il momento perfetto per iniziare?

Come detto la cellulite è un inestetismo che necessita di ASSOLUTA costanza per migliorare e che, in assenza di cure, tende INESORABILMENTE a peggiorare.

Combatterla non è facile come tante pubblicità vogliono farti pensare…

Tuttavia è assolutamente POSSIBILE ridurla ed ottenere risultati FANTASTICI se, invece di tentare il rimedio last minute quando ormai è troppo tardi, ci si dedica un MINIMO di impegno per tutto l’anno.

Questa è la verità, non ci sono scorciatoie…

Quindi rispondendo alla domanda “Qual è il momento perfetto per iniziare?” la risposta è ovviamente… OGGI!

Ogni giorno in cui trascuri la tua cellulite la rendi più forte e difficile da eliminare

Come hai visto dal grafico che ti ho postato sopra la maggior parte delle donne aspetta marzo per cominciare a preoccuparsene… non fare anche tu questo errore!

 

Ridurre la cellulite in soli 90 minuti a settimana… è possibile?

Si, è possibile!

Lascia però che ti spieghi esattamente COME (Il mondo dei rimedi anticellulite è pieno di truffatori mentre io sono solita motivare scientificamente le mie affermazioni).

Come abbiamo visto precedentemente la cellulite nasce da un problema di microcircolazione che poi porta a tutta una serie di conseguenze fino all’odiata “pelle a buccia d’arancia”.

 

Quello che devi fare quindi è stimolare il microcircolo in modo manuale per aiutarlo a:

  1. liberare i blocchi circolatori
  2. sciogliere gli accumuli adiposi
  3. ridare elasticità al tessuto connettivale
  4. ridurre la ritenzione idrica

 

Sicuramente ti sarà capitato di pensare che  l’unica soluzione era recarsi dal chirurgo per fare la fosfatidilcolina o la carbossiterapia o addirittura la liposuzione.

Spendendo cifre da capogiro, decisamente NON  alla portata di tutte le tasche, ma non solo mettendo a rischio la salute senza un risultato certo.

 

Oppure

 

La soluzione Low Cost era usare una delle tantissime creme anticellulite in commercio che però:

  • non possono agire in profonditàcome un massaggio ma si limitano ad una azione superficiale (in pratica non possono liberare il microcircolo).
  • spesso presentano all’interno sostanze pericolose per la salute, in particolare della tiroide.

 

Oggi però c’è una grandissima novità, un metodo che ha cambiato per sempre il mondo dei trattamenti anticellulite: BODY SLIM.

Body slim è un programma unico fin dalla prima seduta grazie ai trattamenti combinati, abbinati ad un piano alimentare studiato appositamente da un nutrizionista e con il supporto di semplici esercizi da fare a casa, ideati appositamente per noi, da un personal trainer specializzato in home fitness.

Non puoi ottenere un vero risultato ignorando uno o più di questi elementi:

  • manualità
  • apparecchiature
  • alimentazione
  • cura domiciliare
  • attività fisica

Body slim  ecco perché è rivoluzionario:

1-Tratteremo il corpo a 360°  in poche parole, non ti farò trattamenti localizzati di 30 minuti,il corpo  ha bisogno di una sequenza precisa, di un tempo preciso, di manualità precise e di prodotti specifici per ottenere il massimo dei risultati.

2-Non è invasivo: non contiene nessuna sostanza pericolosa per la salute.

3- Lungo e infrequente è meglio di corto e frequente: funzionano molto di più trattamenti da 90 minuti una volta a settimana, che trattamenti da 30 minuti 2 volte a settimana

4-Agisce in profondità sulle cause della cellulite: portando ad una SOLUZIONE del problema e non un semplice miglioramento temporaneo.

5-Migliora l’efficacia di qualsiasi crema anticellulite: se applicata dopo il trattamento la crema agisce più in profondità perché la circolazione è stata stimolata dal massaggio.

6-È garantito: Body slim è l’unico metodo anticellulite  garantito se dopo il primo mese non sei soddisfatta, verrai completamente rimborsata al 100%.

Guarda i risultati che si ottengono:

Diapositiva1Diapositiva2Diapositiva2Diapositiva1Diapositiva4Dopo

Cosa pensa chi ha fatto Body Slim?

Non dimenticare alcune buone abitudini…

Massaggiarti con la nostra Magica SPAZZOLA  ti aiuterà a riattivare il tuo microcircolo e a ridurre la cellulite, a prescindere dal tuo stile di vita..

Tuttavia, se vuoi ottenere i risultati migliori (nel più breve tempo possibile) è importante anche:

  1. Curare l’alimentazione:evitando in particolare superalcolici e cibi ricchi di sale.
  2. Fare un minimo di attività fisica: sono sufficiente anche soltanto 4 minuti di allenamento al giorno . Attenzione: assolutamente da evitare la corsa  che può peggiorare la cellulite!
  3. Osservare qualche piccolo accorgimentocome: non indossare vestiti troppo stretti durante il giorno, evitare il fumo, non accavallare le gambe, bere poca acqua, ecc.

Conclusioni

La cellulite è un inestetismo che se trascurato tende a peggiorare, per questo è fondamentale combatterlo con COSTANZA e soprattutto NON rimandare.

 

Il momento perfetto per iniziare la tua lotta è OGGI…

Il primo metodo che modella il tuo corpo senza ricorrere a trattamenti invasivi e dolorosi .
CLICCA SUBITO QUI PER SCOPRIRE BODY SLIM:

http://bodyslim.pagedemo.co/

 

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e ti sia stato utile… se ti va puoi condividerlo con i tuoi amici cliccando il bottone di Facebook! 

Mi faresti un ENORME piacere…

A presto!

Marcella

 

Rispondi

×
Ciao,
siamo qui per rispondere alle tue domande.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: